Porte interne: guida all’acquisto

07_3

Il mondo delle porte interne è davvero molto vasto e vario, e consente di avere un numero di combinazioni fra modelli, finiture e colori davvero ragguardevole.

Qui di seguito vi elenchiamo le caretteristiche principali per le varie categorie di porta, in modo da offrirvi una panoramica che possa aiutarvi nella vostra scelta:

Porte con struttura in legno

Porta legnoLe porte in legno sono sicuramente fra le più diffuse, ma non tutti i modelli sono uguali dal punto di vista tecnico, anche se l’estetica può essere simile.

Differenza fondamentale è la tipologia di struttura, che può essere in legno tamburato, oppure in legno pieno listellare.

Acquistando una porta in legno pieno listellare, si sceglie sicuramente un prodotto di maggior pregio e più robusto, anche se ovviamente più costoso.

Sia le porte in legno tamburato, che in legno pieno listellare, possono poi avere differenti finiture superficiali, ed è questa la seconda differenza da prendere in considerazione.

Le porte possono infatti essere rivestite con laminati plastici, oppure con impiallacciatura in vero legno, o ancora essere laccate. In questo caso il gusto personale e l’estetica la fanno da padrone per la vostra scelta finale.

Porte in vetro

Porta vetroLe porte in vetro sono un prodotto più di nicchia e mediamente più costoso rispetto alle porte in legno, ma che consente di inserire nella propria abitazione un vero e proprio elemento di design.

Spesso, anche se non utilizzato in tutti gli ambienti, viene posto quantomeno nei saloni e nelle zone giorno, proprio per dare maggior personalizzazione e carattere all’arredamento della propria casa.

Tralasciando l’estetica del vetro, è comunque importante sceglierne la giusta composizione, per acquistare il giusto prodotto in base all’utilizzo che ne viene fatto.

Si possono quindi scegliere ante in vetro monolitico temperato, oppure in vetro stratificato, o ancora in vetro sia stratificato che temperato. Quest’ultima è sicuramente la scelta di maggior qualità e resistenza, che consente l’utilizzo anche in presenza di bambini, eliminando completamente il timore di facili rotture e infortuni.

Porte a filo muro

Porta filomuroLe porte a filo muro sono in realtà delle porte in legno tamburato, ma per la loro particolarità costruttiva rappresentano un po’ una categoria a sé.

Con questa tipologia di prodotto l’intento è infatti quasi sempre quello di dare un particolare impatto estetico facendo quasi scomparire la porta stessa.

Solo le porte a filo muro consentono questo, in quanto prive di telaio a vista perimetrale, complete di cerniere a scomparsa e dotate di pannello anta grezzo.

Proprio questo dettaglio consente di dipingere la porta nello stesso colore delle vostre pareti, permettendovi di rendere minimale la presenza della vostra porta.

Se invece l’intento non è quello di far “sparire “ la vostra porta alla vista, ma semplicemente avere un pannello minimale a filo parete, sono comunque disponibili ante laccate o impiallacciate in numerosi colori ed essenze.

FAQ

Domande frequenti

Entro l’anno sarebbe mia intenzione sostituire le porte interne di casa mia. Temo però siano di una dimensione un po’ strana (sono più basse del normale). Si possono avere della stessa identica misura o dovrò adeguare il vano muro?

Le nostre porte sono realizzabili su misura. E’ quindi possibile richiederle in modo tale da adeguarsi al vano muro esistente. Non si preoccupi quindi. Non dovrà effettuare alcuna opera muraria.

Ho esigenza di acquistare delle porte interne laccate con un colore grigio chiaro del tutto similare a quello presente in alcuni miei mobili. E’ possibile farlo o è necessario adeguarsi a una vostra cartella colori standard?

Niente di più facile. Tutte le nostre porte laccate si possono richiedere con colore a campione. Quindi niente vincoli di cartelle standard, ma via libera alla fantasia dei nostri clienti.

Sono orientato all’acquisto di una porta in vetro che divida la zona giorno dalla zona notte. Ho visto tanti cataloghi, ma nessun decoro mi convince pienamente. I disegni delle vostre porte sono personalizzabili?

Certamente. In collaborazione con i nostri fornitori possiamo valutare qualsiasi richiesta di decorazione su vetro fuori standard.

Possibile quindi partire da disegni a catalogo, con modifiche magari cromatiche, oppure studiare soluzioni completamente diverse da lei proposte.

Scopri tutti i tipi di porte interne che offriamo

Ti guideremo nella scelta della migliore soluzione per le tue esigenze